Festa Santa Tecla 2013

Festa di Santa Tecla Vergine

18.19.20 Ottobre 2013

Foto Festa S Tecla

 

Si possono scaricare le Omelie di Padre Andrea Gallitto, oppure visualizzare l'album fotografico della festa

Allegati:
Scarica questo file (Triduo 2013, Omelia del 18 Ottobre.pdf)Triduo 2013, Omelia del 18 Ottobre.pdf[La giovane Tecla, lo sappiamo, è coraggiosa. Ella è chiamata dal Signore per una missione precisa, quella cioè di diffondere l’Amore mentre a Lentini è in atto la persecuzione ...]2013-11-28 22:38
Scarica questo file (Triduo 2013, Omelia del 17 Ottobre.pdf)Triduo 2013, Omelia del 17 Ottobre.pdf[Tecla, come avete sentito, nacque in un contesto familiare rivolto a Dio. Del padre di Tecla non abbiamo notizie, sappiamo solo che era nobile e benestante. La madre, invece, Isidora, ha donato la sua vita ...]2013-11-28 22:37
Scarica questo file (Triduo 2013, Omelia del 16 Ottobre.pdf)Triduo 2013, Omelia del 16 Ottobre.pdf[La prodigiosa guarigione della giovane Tecla, opera del Signore, per l’intercessione dei Santi Martiri Alfio, Filadelfo e Cirino, che lei stessa aveva mandato a chiamare, perché pregassero su di lei ...]2013-11-28 22:36

Messaggio alla Comunità per la Festa di Santa Tecla 2013

 

SantaTecla 01Carissimi fratelli e sorelle,
 
l’annuale festa di santa Tecla ci offre ancora una volta la possibilità di ringraziare il Signore perché non ci lascia soli nel nostro cammino verso di Lui, ma ci assicura l’esempio e l’intercessione dei santi. 
 
Sarà festa autentica, però, soltanto se sapremo chiedere perdono al Signore per le nostre mancanze di fedeltà a quell’alleanza che Egli intende stipulare con noi, suo popolo.
 
Troppo spesso cadiamo nel peccato dell’idolatria: «vi è idolatria uando un volto si rivolge riverente a un volto che non è un volto. Invece della fede in Dio si preferisce adorare l’idolo, il cui volto si può fissare, la cui origine è nota perché fatto da noi. Davanti all’idolo non si rischia la possibilità di una chiamata che faccia uscire dalle proprie sicurezze. 
 
Capiamo allora che l’idolo è un pretesto per porre se stessi al centro della realtà, nell’adorazione dell’opera delle proprie mani» (PAPA FRANCESCO, Lettera enciclica sulla luce della fede). 
 
Uno degli idoli a cui amiamo purtroppo rivolgerci è quello stile di vita improntato a favoritismi, a raccomandazioni, a compromessi, al silenzio di fronte alla menzogna, alla prevaricazione sull’altro, ad atteggiamenti che dobbiamo avere il coraggio di definire “mafiosi”. Un tale stile di vita è evidentemente anti evangelico e, dunque, noi cristiani dovremmo rifiutare di assumerlo e farlo nostro. «Fate morire dunque ciò che appartiene alla terra: impurità, immoralità, passioni, desideri cattivi e quella cupidigia che è idolatria». (Col 3,5) 
 
Se vogliamo che il nostro quartiere sia sempre più bello, accogliente, vivibile, dobbiamo noi per primi rinnegare l’idolo dell’ingiustizia per poter adorare il Dio della verità e dell’amore. 
L’intercessione della nostra conterranea santa Tecla ci ottenga dal Signore la grazia di una conversione radicale perché possiamo essere figli e testimoni di Dio che non smette di donarsi e mostrarsi a noi. 
 
Buona festa 
 Il parroco 
 Sac. Luca Gallina 

 

Programma Festa S. Tecla 2013

 

 

 

23° Anniversario

FESTA “SANTA TECLA VERGINE”

A.D. 2013

PROGRAMMA

dal 10 al 20 ottobre

Giovedì 10 ottobre

Ore 19.30       Catechesi sulla Vocazione universale alla Santità dettata da S. E.  Rev.ma Mons. Giuseppe Costanzo, Arcivescovo emerito di Siracusa

Mercoledì 16 ottobre: 

“GIORNATA DEL MALATO”

Inizio del triduo in onore di S. Tecla. Il triduo predicato da P. Andrea Gallitto

Ore 18.15       S. Rosario meditato

Ore 19.00       S. Messa con la presenza dell’UNITALSI

Giovedì 17 Ottobre:         

GIORNATA DELLA FAMIGLIA”

Ore 18.15       S. Rosario meditato

Ore 19.00       S. Messa e benedizione delle famiglie

 

Venerdì 18 ottobre:         

GIORNATA DEI GIOVANI”

Ore 18.15       Rosario meditato

Ore 19.00       S. Messa

Ore 19.45       Processione con la reliquia di santa Tecla per le vie: Togliatti, Largo Matteotti, Via Gramsci, Martiri della Resistenza, Montalto, Giolitti, Martiri della Resistenza, Gramsci, De Gasperi, Marchesi, P. Nenni, P. Nenni I traversa, Largo Matteotti, Via Togliatti. Rientro in Chiesa.

Ore 21.00       MusicalI mille si di Maria” a cura della compagnia teatrale siciliana di Carlo Tedeschi

 

Sabato 19 ottobre:            

GIORNATA DELLA RICONCILIAZIONE”

Ore 7.00         S. Messa

 

Ore 7.30         Adorazione eucaristica 

Ore 12.00       (saranno presenti alcuni Sacerdoti  per le confessioni)

 

Ore 18.00       S. Messa presieduta da Mons. Salvatore Marino

Ore 19.00       Processione con il Simulacro di Santa Tecla per le vie: Togliatti, Largo Matteotti, Via F.lli Rosselli, Del Mare, Agnone, Tamigi, Garonna, Senna, Rodano, Tamigi, Liberazione, Agnone, P.zza Vulcano, via Del Mare, Togliatti.

                        Sosta presso l’arco trionfale.

Ore 21.30       Spettacolo musicale.

Ore 23.30       Rientro in Chiesa

Domenica 20 Ottobre

Ore 10.00       S. Messa solenne presieduta dal parroco P. Luca Gallina

Ore 11.00       Uscita trionfale del Simulacro di Santa Tecla e processione per le vie: Togliatti, Largo Matteotti, via P. Nenni VIII traversa, P. Nenni, XXV Aprile, Amendola, P.zza Aldo Moro, Calamandrei, Morandi, Addamo, Curiel, Etnea, G. di Vittorio, Libertà, Togliatti. Rientro in Chiesa.

Ore 18.00       S. Messa presieduta da P. Andrea Gallitto

Ore 19.00       Processione con il Simulacro di Santa Tecla per le vie: Togliatti, Largo Matteotti, via Gramsci, L. Sturzo, Gobetti, Meucci, Falcone, Meucci, Del Mare, Galvani, Edison, Tolomeo, Nobel, Vespucci, Galeno, Eschilo, Pacini, Eschilo, Collodi, Virgilio, Pertini, Gobetti, Del Mare, F.lli Cervi, Largo Matteotti, via Togliatti. Sosta presso l’arco trionfale.

Ore 21.30       Concerto di evangelizzazione

Ore 23.30       Spettacolo pirotecnico e rientro in Chiesa

Il Simulacro di Santa Tecla V. percorrerà le vie del quartiere spinto dai Devoti Portatori e dai fedeli che desiderano farlo.

  • I fuochi d’artificio  sono eseguiti dalla Ditta Chiarenza  di Belpasso.
  • L’illuminazione è curata dalla Ditta Del Popolo di Catania.
  • Gli addobbi floreali sono offerti dalla Ditta Fratelli Scandurra “Flores & Royal Flower” di Lentini.

                                                     

                                                                                                    Il parroco

                                                                                              Sac. Luca Gallina

 

Botton Attivita red Botton Francesco OFF Botton vatican.va Diocesi SR Botton Album Foto

 

 

Visualizza-tutto-il-calendario

Panoramica-Interno

I cookie ci aiutano a fornire i nostri servizi. Utilizzando tali servizi, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. View e-Privacy Directive Documents